L’evoluzione del trasporto e del sollevamento

Un percorso lungo oltre vent’anni, che oggi ci permette di competere con le più importanti società di trasporto eccezionale, sollevamenti e montaggio, sia nazionali che europee.

Erano i primi anni 90, quando iniziarono i trasporti di pesanti presse per la ceramica, destinate a prestigiose aziende europee. Con il passare degli anni le macchine aumentavano per dimensioni e peso e questo comportava sfide sempre più stimolanti. Dalla richiesta sempre più frequente dei nostri clienti di scaricare e posizionare le macchine trasportate, nacque la divisione sollevamenti e movimentazioni industriali, così da poter offrire un servizio completo, dallo studio preliminare all’installazione finale.

Per questo CTS mette oggi a disposizione del cliente un ufficio tecnico composto da personale altamente qualificato e con esperienza operativa decennale, in grado di proporre le migliori soluzioni tecniche ed economiche, mantenendo sempre un altissimo livello di sicurezza. La tecnologia applicata all’esperienza del personale, l’attenta progettazione, la formazione all’uso dei mezzi e dei sistemi tecnologici, unita all’aggiornamento costante degli operatori sono le migliori coperture assicurative per la committenza.

Con l’esperienza acquisita negli anni e la passione per il nostro lavoro abbiamo applicato le nostre capacità e conoscenze a diversi settori di intervento, che oggi spaziano in: Ceramica, Energia, Oil & gas, Ingegneria Civile, Nautica, Montaggi di impianti industriali, Traslochi di siti produttivi, ecc.

Per eseguire al meglio ogni attività che ci viene commissionata ci avvaliamo di attrezzature di ultima generazione. Trasporto su gomma: oltre 40 rimorchi e semirimorchi per trasporti eccezionali sia per peso che per dimensioni.

Movimentazioni industriali: 80 assi semoventi Scheuerle che ci permettono di raggiungere una capacità complessiva di oltre 2500 tonnellate. Dotati di sterzatura elettronica sono ideali nei trasporti in spazi ristretti dove è richiesta una elevata precisione di manovra. Disponiamo inoltre della prima motorizzazione elettrica prodotta, che ci permette di operare ad emissioni zero.

Sollevamenti: Autogru semoventi elettriche e diesel e telescopiche da 2,7 a 300 ton di portata, ideali per lo scarico, la movimentazione e la posa di macchine utensili e macchinari in genere. Molte di questa gru ha inoltre la capacità di poter muoversi con il carico ancorato al gancio permettendo un notevole risparmio di tempo.

Gli ultimi arrivi sono le mini-gru Jekko 527 e 1275, con rispettive portate di 2,7 e 7,5 ton, ideali per montaggi o manutenzioni in spazi ristretti o difficilmente accessibili dalle classiche gru. Dotate di carro cingolato, radiocomando, propulsione elettrica e svariate tipologie di accessori speciali, queste mini-gru stanno rivoluzionando il modo di lavorare, rendendo il lavoro molto più veloce e sicuro. Infine l’Idrogru kT300, la prima del suo genere, che unisce l’ultima generazione di elettronica (con certificazione Industry 4.0) ad una capacità di sollevamento senza pari e si configura come uno dei mezzi di sollevamento più indicati per il sollevamento di carichi estremamente pesanti all’interno e con spazi molto ridotti.

Attrezzature speciali: gru a portale Enerpac, con capacita di sollevamento pari a 1100 tonnellate, completamente elettriche e con sistema di controllo elettronico di dati che permettono il costante monitoraggio delle forze in gioco e l’auto-livellamento, così da garantire la massima sicurezza durante le operazioni di sollevamento. Questo sistema di sollevamento, composto da elementi modulari di varie dimensioni, può essere adattato in base alle esigenze ed è indicato nei casi in cui, a causa di spazi ridotti o pesi estremi non è possibile operare con autogrù. Abbiamo poi sistemi di traslazione a rullo piastra su binario con portate fino a 400 tonnellate per traslare macchinari o manufatti industriali anche di notevoli dimensioni con una altezza ridotta di appoggio. Avendo un sistema integrato di spinta/tiro non si necessita dell’utilizzo di ancoraggi esterni.

La base logistica è ubicata in provincia di Ravenna e dispone di spazi coperti dotati di carri ponte attrezzati per deposito merci e attrezzature. Siamo presenti con le nostre unità operative anche nei porti di Marghera, Monfalcone e Trieste, all’ interno di importanti siti produttivi di componenti per l’industria energetica e nucleare, dove ci occupiamo regolarmente delle movimentazioni interne agli stabilimenti e dei trasporti stradali di grandi motori per centrali di produzione di energia.

Una sede è anche a Sassuolo, nel cuore del distretto ceramico, dove prestiamo i servizi di sollevamento e movimentazioni presso le industrie ceramiche e altri siti produttivi.

Siamo convinti che il lavoro non sia qualcosa che esiste di per sé, ma che vada creato giorno per giorno, confrontandosi con il cliente, comprendendo le sue esigenze e studiando soluzioni ad hoc per implementare i suoi processi di produzione: questa è la nostra ricetta per il futuro, pertanto investiamo costantemente in attrezzature tecnologicamente avanzate e nella formazione di tutto il nostro personale, che è la vera prima risorsa, cercando di sviluppare le competenze di ciascun lavoratore ed ottenere i massimi risultati.

Rimani sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter e non perderti nessun articolo in uscita

Iscrivimi

Tipiace la rivista?

Abbonati subito!

Scegli tra diversi tipi di abbonamento quello più adatto a te e ricevi tutte le uscite di Tecnologia&Innovazione.

Abbonati ora

Scopri di più

Potrebbe interessarti anche…

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.