Lo stetoscopio elettronico – PCE Instruments Italia

23/02/2021

Lo stetoscopio elettronico è uno strumento sensibile e di alta qualità che consente di identificare componenti critici, rilevando il livello di rumorosità e vibrazioni dei macchinari.

PCE Instruments Italia

Lo stetoscopio è uno strumento di diagnosi utilizzato per la manutenzione preventiva nel settore dell’impiantistica e dell’automazione industriale. 

Questo apparecchio permette infatti di amplificare il suono proveniente dalle parti mobili dei motori come ad esempio i ventilatori, le pompe e tutti gli apparati che hanno dei cuscinetti all’interno, in modo ricercare eventuali guasti o malfunzionamenti delle parti meccaniche ed intervenire prontamente prima alla rottura definitiva del macchinario stesso.

Ciò converte lo stetoscopio elettronico in un ottimo strumento per il controllo delle anomalie e delle vibrazioni, dando al responsabile della manutenzione la possibilità di riconoscere eventuali problematiche di funzionamento prima che insorga un guasto nelle macchine o negli impianti (manutenzione preventiva).

Per questo motivo, il suo campo di applicazione è molto vasto grazie alla capacità di individuare rumori e vibrazioni anomale in modo preciso e altrimenti non individuabili fino al verificarsi di un guasto.

 

Tra i vari stetoscopi in commercio, si distingue lo Stetoscopio PCE-S 42 prodotto e distribuito da PCE Instruments.

Questo stetoscopio elettronico sensibile e di alta qualità, consente di identificare componenti critici, rilevando il livello di rumorosità e vibrazioni dei macchinari. Permette infatti di rilevare frequenze tra i 30 Hz … 150 KHz e per questo motivo capta e amplifica anche piccoli rumori da sfregamento. 

Questo particolare modello si distingue dagli altri in commercio in quanto è dotato di auricolari e di 2 sonde di diversa lunghezza che permettono la diagnosi anche in luoghi di difficile accesso. 

Gli auricolari permettono di ridurre i rumori ambientali e concentrarsi sul singolo componente da analizzare. Per questo motivo, questo particolare stetoscopio permette una diagnosi ancora più precisa e la possibilità di utilizzarlo in ambienti rumorosi potendo disporre di 32 livelli sonori programmabili digitalmente.

Come accennato, lo stetoscopio dispone anche e di 2 sonde di diverse lunghezze per rilevare dei malfunzionamenti e degli sfregamenti anomali in altre parti meccaniche difficilmente accessibili come per esempio cuscinetti, valvole nei ventilatori, pompe e alternatori e altre parti in movimento.

Specifiche tecniche

Range frequenza 30 Hz … 150 KHz
Temperatura operativa -10 … +40 °C
Potenza sonora 32 livelli (programmabile digitalmente)
Auricolari 32 Ω
Alimentazione 4 x pile 1,5 V AAA
Durata delle pile 30 h
Dimensioni 220 x 35 x 35 mm
Lunghezza sonde 70 / 280 mm

Rimani sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter e non perderti nessun articolo in uscita

Iscrivimi

Tipiace la rivista?

Abbonati subito!

Scegli tra diversi tipi di abbonamento quello più adatto a te e ricevi tutte le uscite di Tecnologia&Innovazione.

Abbonati ora

Scopri di più

Potrebbe interessarti anche…